Installare PHP – Ambiente di Lavoro

Provalo Opzione Online

Abbiamo programmato un ambiente di programmazione PHP online, cosi potrai compilare ed eseguire tutti gli esempi online.
Questo ti darà fiducia in quello che stai leggendo e ti permetterà di verificare gli script con diverse opzioni, così da esser certo di aver capito a fondo l’esempio.

Sentiti liberi di modificare qualsiasi esempio ed eseguirlo online.

Prova il seguente esempio usando il nostro compilatore online.

Per la maggior parte degli esempi forniti in questo tutorial, troverai l’opzione Provalo cliccando sul bottone Prova posto sotto il riquadro del codice, il quale ti porterà al compilatore online.
Quindi devi solo fare uso di questo bottone per apprendere, provando a modificare il codice per capirne il funzionamento al 100%.

Se invece desideri sviluppare e gestire le pagine web PHP direttamente sul tuo PC, anche offline, avrai bisogno di tre componenti che dovrai necessariamente installare sul tuo PC:

  1. Web Server – PHP funziona con quasi tutti i server web, tra cui Microsoft Internet Information Server (IIS), ma il più utilizzato e gratuito è Apache. Clicca Quì per Scaricare Apache Gratis
  2. Database – PHP può lavorare praticamente con tutti i software di database, tra cui Oracle e Sybase, ma il database più comunemente usato e gratuito è MySQL. Clicca Quì per Scaricare MySQL Gratis
  3. PHP Parser – Per elaborare le istruzioni degli script PHP, dovrai installare un parser per generare gli output in HTML, questo elaborerà il codice PHP e lo invierà al browser web. Clicca quì per scaricare PHP

In questo articolo ti spiegherò come installare un PHP parser sul tuo computer.

Installare PHP Parser

Prima di procedere, è importante che ti assicuri di avere una corretta configurazione dell’ambiente per sviluppare le pagine web utilizzando PHP.

Digita il seguente indirizzo nella barra degli indirizzi del browser:

http://127.0.0.1/info.php

Se viene visualizzata una pagina che mostra le informazioni di installazione di PHP relative, come la seguente immagine, allora significa che hai PHP e web server installati correttamente.

php installato

In caso contrario è necessario seguire questa procedura per installare PHP sul vostro computer.

In questa sezione ti spiegherò come installare e configurare PHP, seleziona la tua piattaforma:

Configurazione Apache

Se utilizzi Apache come server web, allora questa sezione ti guiderà nella modifica dei file di configurazione di Apache.

Ti basta controllare qui: Configurazione di PHP in Apache Server

Installare MySQL

Per installare il MySQL ti basterà eseguire l’installer, cliccando su avanti.. Ricordati di seguire la guida per configurare il php.ini, così da attivare le estensioni per permettere a PHP di interagire con il MySQL.

Un’applicazione molto utile per la gestione dei database è sicuramente il PhpMyAdmin, open source e gratuito, una volta scaricato ti basterà estrarlo in una cartella all’interno del server locale (htdocs).
Scarica PhpMyAdmin – Scegli il .zip

PHP.INI file di configurazione

Il file di configurazione di PHP, php.ini, è il metodo finale e più immediato di influenzare la funzionalità di PHP.

PHP.INI file di configurazione

Il file di configurazione di PHP, php.ini, è il metodo finale e più immediato di influenzare la funzionalità di PHP.

Ti basterà controllare qui: PHP.ini File di Configurazione

Configurazione di IIS di Windows

Per configurare IIS su Windows puoi consultare il manuale IIS di riferimento che viene fornito con IIS.

Installare PHP, l’Alternativa

Se non sei riuscito ad installare manualmente il database, il server o il PHP parser, un’altra soluzione potrebbe essere quella di installare Easy PHP, il quale si occuperà di installare tutti i componenti necessari per lavorare sul codice PHP in locale.
Clicca qui per seguire la Guida su EasyPHP
Se è possibile, ti conviene installare manualmente i tre componenti, così da capirne meglio la natura e, in futuro, poter fare degli aggiornamenti e/o delle modifiche manualmente, senza dover attendere l’uscita di una nuova versione di EasyPHP per aggiornare il tutto.

email

Lascia un Commento