File hosts Windows, Come Modificarlo

Che cos’è il File hosts Windows

Il file hosts di Windows è un file che permette di bloccare il collegamento del Computer verso determinati siti web, quindi, ovviamente, anche tutti i programmi in esso contenuti.

Questo file dovrebbe essere maneggiato solamente dai più esperti infatti Windows ha pensato bene di renderlo modificabile solamente dagli amministratori del computer, questo implica che chiunque non abbia i diritti di amministratore non può modificare il file hosts Windows.

Quindi, se sai come metterci le mani, puoi utilizzare questo file per andare a bloccare tutti i siti web che potrebbero essere dannosi ad esempio per un bambino o degli indirizzi IP di siti web che potrebbero essere dannosi per il tuo PC.

Infatti, quando aprirai il file hosts Windows, potrai renderti conto da solo di quanti indirizzi siano già stati bloccati dalla stessa Windows.

Come Trovare e Modificare il File hosts di Windows

Trovare il file hosts di Windows è semplicissimo, durante questo procedimento Windows potrebbe chiederti se vuoi visualizzare queste cartelle o meno, questo serve a far spaventare gli utenti alle prime armi con Windows, si tratterà comunque soltanto di una domanda per chiederti se sei sicuro di ciò che stai andando a fare.

Il file hosts Windows si trova sempre nella cartella etc, per trovarla vai su:

Risorse del Computer -> C: -> Windows -> system32 -> drivers -> etc

file hosts windows

Per poter modificare il file hosts è necessario attivare l’autorizzazione alla modifica e alla scrittura quindi, una volta trovato il file, fai clic destro su di esso e seleziona proprietà, ora seleziona la scheda di sicurezza.

Quindi su Utenti e gruppi seleziona il tuo nome utente e poi, più giù, metti la spunta su consenti controllo completo.permessi controllo completo

A questo punto potrai modificare il tuo file hosts a tuo piacimento, se invece l’operazione per consentire il controllo completo non è andata a buon fine continua a leggere e ti spiegherò un escamotage per modificarlo comunque.

Come Modificare il File hosts Senza Autorizzazioni

Non è difficile, segui me, apri il file hosts facendoci click sopra con il tasto destro del mouse, quindi seleziona Apri con -> Blocco Note (o qualsiasi altro programma per modificare i testi).

apri con blocco note

A questo punto ti dovrebbe essere apparsa una lista di siti web, selezionala tutta (Ctrl + A) e poi fai Copia (Ctrl + C).

Lascia la cartella etc aperta e vai sul desktop, quindi premi il tasto destro del mouse sul desktop e seleziona Nuovo -> Documento di Testo.

Apri il documento di testo appena creato ed incollaci la lista che hai appena copiato dal file hosts, in più dovrai inserire adesso gli altri siti/hosts che vuoi bloccare, per farlo dovrai utilizzare lo stesso metodo in cui sono stati bloccati gli altri indirizzi, quindi se ad esempio vuoi bloccare la connessione del PC a Facebook dovrai inserire questa stringa di testo:

127.0.0.1 www.facebook.com

Ora non resta che togliere l’estensione dal file, così da renderlo uguale a quello della cartella etc, quindi hosts.txt dovrà diventare hosts.

Fatto ciò dovrai soltanto spostare il file dal Desktop alla cartella etc, Windows ti chiederà se sei sicuro di voler sostituire il file hosts, se lo sei, fallo!

Se non riuscite scrivetemi nei commenti, mi pesava fare altri 5-6 screenshots per dei passaggi che in fondo sono banali. :-)

email

Lascia un Commento