Come Installare CloudFlare CDN su WordPress

Come si Installa CloudFlare CDN?

Installare CloudFlare CDN non √® difficile se sai dove mettere le mani, ehm… Il mouse… ūüėõ

Ma iniziamo con una piccola introduzione a CloudFlare CDN per capire cosa¬†stai¬†andando ad installare nello specifico…

Cos’√® CloudFlare CDN?

CloudFlare CDN √® un’azienda che ha dei server molto potenti e con connessioni ultraveloci, lo scopo di questi server √® quello di immagazzinare i files del vostro sito¬†in modo da ‘servirli’ agli utenti in un tempo inferiore a quello che avrebbe impiegato il nostro hosting per eseguire le stesse operazioni.

Se¬†hai gi√† capito puoi passare al prossimo capitolo, altrimenti cercher√≤ di spiegartelo in maniera pi√Ļ semplice… In pratica se un utente visita il nostro sito, il nostro sito gli invia i gli articoli e le immagini da visualizzare e diciamo che ci mette 10 secondi per inviare tutto, mentre la stessa operazione con l’utilizzo di un CDN (che pu√≤ essere anche diverso da CloudFlare) impiegher√† un tempo inferiore per tre¬†ragioni:

  1. I Server delle CDN in genere sono pi√Ļ veloci di quelli offerti dall’azienda da cui hai acquistato il tuo sito.
  2. Le connessioni dei Server delle CDN di solito sono pi√Ļ rapide di quelle in possesso dell’azienda¬†da cui hai acquistato il tuo sito.
  3. I Server delle CDN sono tanti, posizionati in diversi Stati, quindi la distanza fisica tra il Server e l’utente sar√† quasi sicuramente inferiore.

Installare CloudFlare CDN

Passiamo all’installazione finalmente!

Innanzitutto dovrai andare sul sito di CloudFlare CDN (www.CloudFlare.com) e creare un account. Non preoccuparti, sar√† tutto gratuito se segui i miei passaggi… ūüėČ

Se hai gi√† creato un account allora dovrai verificare la tua email, come nella maggior parte dei siti sul web, fatto ci√≤ dovrai ovviamente fare il Login sul medesimo sito e cliccare su Add Link per aggiungere il link del¬†tuo sito web, quindi scrivi l’url ¬†del tuo sito web e premi su Begin Scan, attendi che finisca la scansione del sito, quindi, una volta che la striscia sar√† completamente blu, clicca su Continue Setup e¬†poi su Continue¬†Ora¬†stai attento a selezionare Free¬†Website 0$/month per attivare un servizio gratuito, infine clicca nuovamente¬†su Continue.

A questo punto non rimane molto da fare, come noterai dalla schermata che ti apparir√† davanti, la tua richiesta sar√† nello Status: Pending, ovvero in attesa di essere confermata… Possono volerci al massimo 24 ore, dopodich√© il tuo sito sar√† attivo, nel senso: pi√Ļ veloce, perch√® durante queste 24 ore il tuo sito continuer√† ad essere disponibile sul server da cui hai acquistato il sito.

Prima di uscire, prendi nota dei server che ti appariranno al centro, dovrai inserirli nel tuo pannello DNS personale, sul sito dell’azienda da cui hai acquistato il tuo dominio, se non sai come fare ti consiglio di contattare direttamente l’azienda e dire che devi inserire due nuovi nameserver clicca¬†sulla tua¬†email in alto a destra e poi su My Settings CloudFlare My Settings

Quindi scendi e fai click su View API Key CloudFlare View API Key

A questo punto ti apparir√† il tuo¬†codice personale, fai¬†doppio click sul codice, poi¬†tasto destro e Copia… Ci servir√† tra un po’. CloudFlare View API Key

Fatto ci√≤, con il sito di CloudFlare CDN hai finito, a meno ch√© tu non voglia tornare in un secondo momento per controllare che abbiano attivato il servizio, quindi, proseguiamo con l’installazione nel backend di WordPress.

Come Installare e Configurare il Plugin CloudFlare su WordPress

Ora vai sul tuo sito web, naturalmente nell’area amministrativa, quindi vai su Plugin e poi su Aggiungi Nuovo WordPress Plugin Aggiungi Nuovo

Qui dovrai cercare cloudflare e cliccare su Installa Adesso nel riquadro dove c’√® una nuvola dorata cloudflare installa adesso

 

Ora non ti resta che attivare il plugin cliccando su Attiva Plugin per poi passare alla configurazione cliccando su Settings. Qui dovrai inserire i tuoi dati, √® l’ultimo passaggio! impostazioni cloudflare

Inizia inserendo il link del tuo sito, come ho fatto io, senza www. !

Nel campo successivo dovrai incollare il codice che hai copiato prima, la API Key,¬†l’avevi copiata prima vero? Altrimenti torna in fondo al capitolo precedente per leggere le istruzioni.

Ora inserisci¬†l’indirizzo email con cui ti sei registrato sul sito di CloudFlare CDN, poi, su Development Mode seleziona No, questa opzione serve nei momenti in cui vengono modificati i files del sito o in cui ne vengono aggiunti degli altri, per fare in modo che i files vengano aggiornati subito sui Server di CloudFlare CDN, quindi per ora non ci serve.

Infine clicca¬†su Update Options! Finito, non ti resta che aspettare qualche ora ed il tuo sito acquister√† velocit√† e un miglior punteggio SEO sui test come YSlow… Ciaooooo

email

Lascia un Commento